SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A €179

Ursini Gioielli (Bitritto): Il futuro del mondo dei preziosi? Ce lo racconta lo staff Ursini

“La gioielleria è un mondo antico e creativo, banco di prova per orafi e designer contemporanei - introduce Maria Grazia Gemmellaro della Ursini Gioielli - i cambiamenti già avvenuti e che continuano ad incalzare, disegnano uno scenario nuovo che in parte ci riporta ai valori delle tradizioni, pur spingendoci oltre. Per il contesto orafo è un momento di riflessione, vista la perdita delle quote di mercato del prodotto prezioso”.

La passione, la sinergia e la cura degli eredi Mimmo e Franco Ursini, nonché della raffinata presenza femminile di Maria Grazia, fanno della Ursini Gioielli di Bitritto a Bari, un fiore all’occhiello nel settore.

La conduzione familiare dell’attività offre molteplici vantaggi, in primis il rapporto di familiarità e fiducia che si viene ad instaurare con i clienti e che si affianca ai preziosi manufatti e oggetti di design, vere icone di stile di ieri come oggi.

“Siamo legati alla nostra storia ma ci caratterizza anche una visione che accoglie le tendenze e le attitudini dei nuovi consumatori - aggiunge Maria Grazia Gemmellaro - ad esempio, alcuni nostri brand creano collezioni con pezzi non più coordinati, ma combinabili liberamente secondo il gusto di ciascuno in un ‘mix & match’ che rompe le regole e lascia al cliente totale libertà di esprimere la propria identità”. 

Ursini Gioielli spazia dal monile, alla gemma, all’orologeria, fino alle bomboniere e all’oggettistica per la piena soddisfazione di ogni esigenza. Attenta all’evoluzione del mercato, trova il suo connubio con l’innovazione che passa attraverso la saggezza delle tradizioni e la conoscenza degli antichi saperi.

“Il nostro modus operandi è estremamente aperto - aggiunge Mimmo Ursini - convinti che tutto possa essere ripensato e ridefinito all’insegna dell’autenticità. Offriamo stili estremamente flessibili, ricercati, casual e funzionali che consentono di essere esattamente quello che si è”.

Intrecciando tempi e contesti diversi, Ursini Gioielli presenta monili che vanno dall’alta gioielleria al settore fashion, confermando e amplificando lo spirito trasversale, attenta alla sostanza più che alla forma, all’essenza più che all’apparenza, ispirata all’estetica e all’unicità. Oltre a platino, oro e argento vengono proposti molteplici materiali, per dare libero sfogo alla creatività e ai cambiamenti della domanda, con una predilezione per metalli alternativi, per soddisfare i clienti più giovani e più evoluti, attenti ai temi dell’eco-sostenibilità.

“E’ il caso ad esempio del bronzo, dell’acciaio e del rame - afferma Franco Ursini - materiali che risultano difficili da immaginare nella vetrina di un grande gioielliere ma che regalano emozioni inaspettate, permettendo di realizzare opere innovative e raffinate nel design ma anche di grande resistenza, con contrasti stupefacenti per gioielli incredibili e alla portata di tutti, anche e soprattutto dei più giovani”.